top of page

Acerca de

Consulenza psichiatrica neurologica

La Consulenza si riferisce ad un consulto clinico che lo specialista ritenuto piu’ idoneo al trattamento della problematica tra lo psichiatra e il neurologo  ,  su richiesta del medico curante, della struttura inviante o del paziente stesso.

 L'intervento è polarizzato al  problema psichiatrico del paziente e non si differenzia sostanzialmente dalla consulenza effettuata da altri specialisti, se non dall’essere caratterizzata non solamente da domande relativa alla raccolta dell’anamnesi medica personale e familiare ma soprattutto da un’indagine orientata alla conoscenza della sintomatologia riferita e delle motivazioni profonde sottostanti.

 

Particolare rilievo secondo l’impostazione del nostro Centro clinico di  Psicoterapia verrà data all’epoca dell’esordio della problematica e alla ripetitività della manifestazione sintomatica  poiché fondamentale e’ diagnosticare non solo la personalità ma formulare un’ipotesi di crisi, cosa cioè ha determinato una rottura nel funzionamento psichico della personalità del paziente che ad un certo punto non e’ piu’ riuscito a recuperare un equilibrio

 

Nel caso in cui lo specialista considerasse necessaria una terapia farmacologica, nei primi mesi, al fine di valutare il buon andamento della cura, gli incontri con il professionista avranno cadenza mensile e ,laddove necessario ,anche quindicinale, sempre in collaborazione con il terapeuta , nel caso in cui si sia proposto al paziente un approfondimento psicoterapeutico.

Trattamenti integrati

L’approccio integrato al disagio psicologico prevede l’intervento associato di psicoterapia e di un trattamento psicofarmacologico.

bottom of page